Attività formative per psicologi e psicoterapeuti

Kairòs ha come proprio scopo costitutivo quello di stimolare la riflessione introno al senso della teoria e della terapia psicoanalitica nella società contemporanea, nonché alle sue possibili applicazioni nei contesti socio-educativi. Un laboratorio quindi di ricerca e di studio per la sperimentazione di modelli innovativi nella clinica e nell’intervento di comunità che, senza modificare i paradigmi psicoanalitici fondanti, riescano a intercettar i bisogni emergenti e ad agire sulle nuove manifestazioni del disagio.
Crediamo, infatti, che la psicoanalisi possa mantenere inalterato  anche negli scenari della contemporaneità il suo potenziale trasformativo, sia in quanto cura sia in quanto paradigma di lettura dei fenomeni sociali. Perché questo si verifichi, è però necessario superare quella visione dell’ortodossia  – o meglio: delle tante ortodossie psicoanalitiche -  propria di chi ha fatto del  “nessuno tocchi i padri” (i padri fondatori delle diverse scuole)  l’imperativo della propria azione, votandosi così all’inaridimento e alla sterilità assoluta e difendendo con avarizia il “prezioso lascito” dalla condivisione con il mondo esterno,  così pieno di insidie e di minacce….
Solo l’attitudine al dialogo ed al confronto  tra le diverse prospettive, teoriche e di intervento, predispone il terreno favorevole ad una manutenzione della “cassetta degli attrezzi clinici”, necessaria per renderli adatti alle trasformazioni sociali. E’ evidente, infatti, che non è possibile parlare di “psicoanalisi” come entità monolitica, ma semmai delle diverse “psicoanalisi”, nella pluralità dei  modelli teorici e delle prassi terapeutiche.

Da queste premesse nasce l’esigenza di allestire spazi di riflessione “plurale” e di confronto tra modelli psicoanalitici: tali vogliono essere le diverse proposte formative che Kairòs rivolge a psicologi e psicoterapeuti. Pur nella diversità dei format,  tutte queste  proposte perseguono  infatti un comune obiettivo, che ne costituisce anche l’elemento di vitalità:  favorire il confronto, il dialogo, la condivisione possibile tra i diversi orientamenti psicoanalitici.

 

LE PROPOSTE FORMATIVE

Seminario di clinica psicoanalitica

Concepito come spazio di riflessione teorica e di “pensiero clinico”, è destinato a psicoterapeuti di orientamento analitico e a specializzandi di scuole di psicoterapia ad indirizzo psicodinamico. Gli incontri hanno luogo una volta al mese, con esclusione del mese di agosto, e sono suddivisi in due sessioni:

  1. presentazione di casi e discussione clinica (i casi vengono proposti a turno dai partecipanti);
  2. approfondimento tematico su particolari aspetti metapsicologici e di teoria della tecnica psicoanalitica;

Il seminario viene attualmente proposto a Roma, presso la la sede di Kairòs Psicologia in via Sommeiller 25 (zona San Giovanni). Gli incontri si svolgono normalmente il sabato dalle 09 alle 12.

Conduttore del seminario è Carmelo Sandomenico, psicoanalista, presidente di Kairòs Psicologia.

La partecipazione al seminario è subordinata all’accoglimento da parte del Comitato Scientifico di una richiesta che va inoltrata all’indirizzo e-mail info@kairospsicologia.it  allegando il proprio CV.

Per il 2015 è  in programma l’attivazione del Seminario anche presso il Centro Clinico Kairòs di Montesarchio (Benevento).

Il costo di iscrizione al Seminario è di € 500 (€ 250 per studenti e tirocinanti).  Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

 

Laboratori di Clinica Psicoanalitica

Nella nostra metodologia didattica, i laboratori rappresentano degli spazi che, nello spirito di una formazione di  tipo  “artigianale”, favoriscono l’inetrazione diretta con i formatori ed all’interno del gruppo dei partecipanti, a partire dal lavoro sul materiale clinico. In questo modo, la trasmissione dei contenuti formativi viene amplificata dalla possibilità di approfondirli nella concretezza delle storie di casi.

Laboratorio di clinica psicoanalitica dell’adolescente

Si tratta di un corso di perfezionamento – riservato a psicologi, psicoterapeuti, medici e altri professionisti sanitari – che ha l’obiettivo di introdurre ai principali temi che caratterizzano il lavoro clinico con gli adolescenti nella odierna realtà socio-culturale.

Il laboratorio si articola in dieci incontri della durata di 5 ore ciascuno, per un totale di  50 ore di formazione. Il percorso formativo è suddiviso in due parti: la prima propone tematiche di carattere generale relative al lavoro clinico con l’adolescente, mentre gli incontri della seconda parte affrontano specifici ambiti della psicopatologia adolescenziale.

Cisacun incontro prevede due sessione di lavoro: una lezione di esposizione teorica cui segue una sessione di discussione clinica, in cui gli elementi teorici affrontati durante la lezione vengono esemplificati attraverso l’esposizione di casi.

Elemento caraterizzante dela proposta formativa è la conduzione delle diverse sessioni da parte di psicoanalisti appartenenenti a diversi orientamenti, con l’obiettivo di restituire ai partecipanti un quadro sufficientemente articolato – seppur certo non esaustivo – degli apporcci psicoanalitici alle forme emergenti della psicopatologia dell’adolescente.

Per il 2015 sono previste due edizioni del Laboratorio, che inizieranno a febbraio per concludersi a dicembre:

Roma: presso sede da definire - Gli incontri si terranno il mercoledì dalle ore 14 alle ore 19.

Montesarchio (Benevento): presso il Centro Clinico Kairòs, in via Barbato – Pal. Pagnozzi – Gli incontri si terranno il sabato dalle ore 09 alle ore 14.

Il costo è di € 900 (€ 500 per studenti e tirocinanti).  Al termine del corso, verrà rilasciato attestato di partecipazione.

E’ possibile iscriversi anche a singoli incontri del corso; in questo caso, la quota di partecipazione è di Euro 120.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Per proporre la propria candidatura ai suddetti eventi formativi, inviare il CV all’indirizzo e-mail formazione@kairospsicologia.it specificando l’evento a cui si è interesasti e la sede territoriale presso cui si intende partecipare.
In caso di accettazione della richiesta da parte del Comitato Scientifico di Kairòs Psicologia, la segreteria comunicherà agli interessati il calendario definitivo degli incontri e le modalità per perfezionare l’iscrizione.