Immagini dal mondo interno ferito

GLI ABUSI ALL’INFANZIA: STRUMENTI PER LA DIAGNOSI E IL TRATTAMENTO
Montesarchio (Benevento), 8 giugno 2013

Seminario rivolto non solo a psicologi e psicoterapeuti ma anche a quanti, operando in contesti educativi e giudiziari, si confrontano con la drammaticità dei diversi fenomeni di abuso all’infanzia: dai maltrattamenti fisici e psicologici agli abusi sessuali.
La giornata di studio si è proposta di favorire la conoscenza di strumenti clinici utili alla diagnosi e al trattamento del bambino vittima di abusi, a partire dalla comprensione delle ferite apportate al suo mondo interno. In particolare, è stata presentata una metodica di psicoterapia ad orientamento analitico che si rivela preziosa nell’approccio psicologico al bambino abusato: la Sandplay Therapy (psicoterapia con il gioco della sabbia), messa a punto a partire dgli anni ’50 del secolo scorso da Dora Kalff, allieva di C.G. Jung.

Il seminario si è svolto presso il Centro Clinico Kairos Psicologia di Montesarchio (Benevento).

ore 10.30 Le tracce dell’abuso nel mondo interno del bambino
Dott. Stefano Marinucci, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, presidente Associazione Italiana per la Sand Play Therapy (A.I.S.P.T.)

ore 11.15 Intervallo

ore 11.30 La Sandplay Therapy (psicoterapia con il gioco della sabbia) per la diagnosi e il trattamento degli abusi all’infanzia
Dott. Stefano Marinucci

ore 12.15 Discussione con il pubblico
ore 13.00 Chiusura dei lavori
_____________________________________________________________________________________________________________________
si ringrazia